Lo Studio

Lo studio legale MC viene costituito nel 1998 in Bologna su iniziativa degli avvocati Andrea Montanari e Carlo Casali.

Da allora in poi si è via via progressivamente ampliato, quanto a competenze specialistiche, settori di attività e numero di Professionisti, sino a divenire nel 2014 MC studio legale associato.

Attuali associati dello studio sono l'avvocato Andrea Montanari e l'avv. Pamela Negrini.

Lo studio, con sede in Bologna, via Dante n.34, offre un’ampia gamma di servizi legali di comprovata serietà e qualità rivolti ad una vasta clientela fornendo un’assistenza ed un servizio personalizzato rispetto alle esigenze dei propri Clienti in tutti i settori del diritto civile, penale e tributario, sia in ambito giudiziale che stragiudiziale.

I Soci ed i Professionisti dello studio sono inoltre affiancati da un selezionato team esterno di Professionisti di elevata specializzazione che, cooperando abitualmente e sinergicamente con lo studio, offrono al Cliente un’assistenza veramente completa ed un’esperienza qualificata in ogni settore del diritto.

Nel settembre 2016 lo studio ha costituito LAETA Consulting Network (Legal Audit Engineering Tax Advisory) un team di consulenza globale integrata composto da diversi studi professionali e così da oltre cento Professionisti: avvocati, commercialisti, revisori contabili, ingegneri, architetti, consulenti del lavoro e della sicurezza sul lavoro.

 

 

 

 

News dello studio

mag16

16/05/2022

PRESENTAZIONE ULTIMO LIBRO DI CARLO NORDIO

Si è tenuto venerdì 13 maggio scorso a Bologna l’atteso evento della presentazione dell’ultimo libro di Carlo Nordio dal titolo “GIUSTIZIA - ULTIMO ATTO”, 

mag13

13/05/2022

CASS. PEN. 8169/2022 - CIRCOSTANZA AGGRAVANTE DELLA MINORATA DIFESA E CIRCOSTANZA AGGRAVANTE EX ART. 61 COMMA 1 N. 11 SEXIES C.P. – CONCORSO – CONFIGURABILITÀ – RAGIONI

La Sentenza che ha posto la parola fine sulla triste vicenda avvenuta qualche anno orsono in una Casa famiglia dell’appennino emiliano, ha affrontato una interessante questione di diritto relativamente

mag13

13/05/2022

IN CASO DI “SVUOTAMENTO DELLE MANSIONI” IL LAVORATORE HA DIRITTO AL RISARCIMENTO DEI DANNI PATRIMONIALI E NON PATRIMONIALI

Con Ordinanza n. 11499 dell’8 aprile 2022, la Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, ha statuito che, ove la vicenda si sia concretizzata in uno svuotamento dell'attività lavorativa, essa

News

mag19

19/05/2022

Come separarsi e divorziare in Comune

I coniugi che vogliono separarsi, divorziare,

mag19

19/05/2022

Giustizia Tributaria: la riforma ai nastri partenza

Il Consiglio dei Ministri, nella riunione